Via Costantino 25, 80125 Napoli

istitutocampano@libero.it

+39 081 621225 (Tel/Fax)

1990 - Prima-che-la-memoria-si-perda-1990

G. D’ AGOSTINO e A. DELMONACO a cura di 

Prima che la memoria si perda. Storia e didattica della Resistenza nel Sud, Napoli, Fratelli Conte Editore, 1990

(Quaderni didattici), pp. 129.  

 

INDICE

 

Presentazione di Vera Lombardi    p. I

Prefazione di Guido D’Agostino e Aurora Delmonaco   p. 3

 

Guido D’Agostino – La specificità meridionale    p. 8

 

Aurora Delmonaco – Venti giorni, venti mesi, venti anni. Un percorso didattico    p. 13

 

M. Antonietta Selvaggio e Francesco Soverina – I percorsi della memoria: Angelo Parlato e Luigi Villani    p. 34

Il personaggio: Angelo Parlato    p. 35

Intervista ad Angelo Parlato    p. 37

Il personaggio: Luigi Villani    p. 49

Iniervista a Luigi Villani    p. 51

Conclusioni    p. 69

 

Nicola Rizzuti – Cronologia, evento, operarività: il caso delle Quattro Giornate    p. 71

–        Introduzione    p. 71

–        Ricostruzione cronologica delle Quattro Giornate di Napoli    p. 74

 

Rosanna Conte, Cesira D’Agostino, Anna De Mascellis, Annabella Muroli – Resistenza tra “eroismo” e “sacrificio”    p. 85

 

Aurora Delmonaco – La memoria immediata. Diario di uno che disse: “no”    p. 94

Vincenzo Federici: il mio diario di prigionia    p. 97

 

Francesco Soverina – Il revisionismo tra storia e politica p. 118