Via Costantino 25, 80125 Napoli

istitutocampano@libero.it

+39 081 621225 (Tel/Fax)

1995 - Il recupero della memoria

G. CAPOBIANCO

Il recupero della memoria. Per una storia della Resistenza in Terra di Lavoro. Autunno 1943, Napoli, E.S.I., 1995,

(Il presente come storia n. 3), pp. 232.

 

INDICE

Peppino Capobianco di Angelo Jacazzi p. v

A Giuseppe Capobianco di Paolo Albano » vn

Prefazione di Guido D’Agostino » Ix

Premessa » i

CAPITOLO PRIMO – La ripresa dell’antifascismo in Terra di Lavoro »    15

CAPITOLO SECONDO – La guerra in casa »    29

CAPITOLO TERZO – La tragedia della guerra e dell’occupazione nazista »    51

CAPITOLO QUARTO – La Resistenza in Terra di Lavoro »    83

CAPITOLO QUINTO – L’insurrezione di S. Maria C.V. »    119

CAPITOLO SESTO – Il primo raggruppamento su Monte Lungo »    131

CAPITOLO SETIIMO – I fascisti durante l’occupazione nazista »    145

Considerazioni »    159

ALLEGATI

1. Casertani confinati e perseguitati durante il ventennio fascista    p. 167

2. Trucidati dai nazisti in Terra di Lavoro »    171

3. Militari caduti in combattimento o deceduti in seguito a ferite nella battaglia di Monte Lungo »    191

4. Bombardamenti americani sul territorio della provincia di Caserta »    193

5. Militari casertani deceduti o dispersi nei lager tedeschi »    196

IN APPENDICE

I. Documento della Questura di Napoli sugli arresti a Cappella dei Cangiani »    209

Il. Il contributo dei casertani alla Resistenza italiana »    219